MDG18MNAGW Maytag asciugatrice a gas PROFESSIONALE extra-large

bianco e pannello-quadrante nero
210 litri (7.4 cu.)
Elettro-meccanica
L 68,6 x P 74,3 x A 108,0 cm
€ 1.364,75 IVA non inclusa

Pulsante frontale meccanico per l’avviamento:

La programmazione dei cicli e la messa in funzione dell’asciugatrice, sono delle operazioni semplicissime, per cui basta azionare in successione i seguenti controlli elettromeccanici:

  1. Girare il timer fino al tempo idoneo
  2. Scegliere la temperaturaadeguata al tipo di tessuto
  3. Premere lo start, il bottone verde

 

3 selezioni di calore

Per fornire le temperature giuste, più adeguate alle esigenze dei vostri capi, anche i più delicati, le tre selezioni di calore sono più che sufficienti:

  1. Temperatura alta per cotoni
  2. Temperatura media per felpe e sintetici
  3. Temperatura bassa per lana e delicati.
 

Funzione anti-piega

La funzione anti-piega è la caratteristica fondamentale del sistema stesso delle asciugatrici PROFESSIONALI, che dotato della Tecnologia Turbo Vent imprime una potenza straordinaria nell’asciugatura.
Infatti in quanto professionali, le migliori come asciugatrici, con una tecnologia sempre in evoluzione, prevengono, aiutano ad eliminare le pieghe e le grinze che si possono venire a formare nei tessuti, con tutte le temperature.

 

Ciclo cotone bianchi e colorati misti

Per asciugare gli indumenti di cotone si deve impostare la temperatura più alta e tutto il bucato esce molto caldo, pronto da essere ripiegato e riposto.

Temperatura media

Per asciugare capi con tessuti sintetici, misti e foderati, necessita un calore medio e moderato

 

Ciclo delicati

L’impostazione con bassa temperatura, consente di trattare la lana con particolare delicatezza, o di asciugare i tessuti leggeri, quali la lingerie e maglieria in genere, quelli sensibili al calore, come la microfibra, il rayon o il nylon ecc…

 

Cicli a tempo

Con i cicli a tempo, si ha la possibilità di scegliere il ciclo con il tempo a piacere, e di prolungare ulteriormente, se il bucato non fosse completamente asciutto, specie se si tratta di capi pesanti che hanno bisogno di più tempo per asciugare.
Con l’esperienza si imparano in breve i tempi necessari al proprio bucato, con la massima precisione: occorrerà anzitutto adeguarsi:
–    Alla quantità di bucato e
–    Al n° di giri della centrifuga della lavatrice, che dovrebbero essere da 900/1000 giri in poi.
Nel caso i giri fossero inferiori, occorre ripetere la centrifuga più volte e il bucato da inserire nell’asciugatrice sarà meno bagnato

Fate attenzione allo stile  delle asciugatrici a gas:

1.Le asciugatrici a gas di tipo Professionale, sono adatte anche ai self-service, piccoli alberghi e comunità, con prerogative tali  da poter funzionare dalla mattina alla sera, nel contempo hanno dimensioni che si adeguano alla vostra casa, ma sono più robuste e più durevoli nel tempo.

2.Le asciugatrici a gas di stile Residenziale – Domestico sono adatte solo all’ambiente domestico e sono state costruite per gli usi di cui può avere bisogno una famiglia.

Ogni  asciugatrice a gas dovrebbe riportare:

  • il marchio e il nome della casa costruttrice
  • il codice e modello originale della fabbrica
  • il prezzo chiaramente esposto e confrontabile
  • la denominazione dello stile, residenziale o professionale, molto spesso scambiato

Diffidate di chi vi propone asciugatrici a gas, la cui origine non è chiara, in quanto   non verificabili circa il marchio, il prezzo e lo stile.